social_top
 
social top right
 
TAB LATERALE
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Flickr
 
titolo

Rassegna stampa

 
Il Piccolo
26/10/2015
StartCup FVG 2015. Atto finale per la sfida tra aspiranti imprenditori

Conto alla rovescia per la finale di “Start Cup Fvg”. L’appuntamento è per domani alle 18.30 alla centrale idrodinamica del Porto Vecchio. Saranno premiate le 8 iniziative vincitrici delle 2 categorie ideas e start cup, sulla base del grado di avanzamento già raggiunto dal progetto, per ciascuno dei quattro settori: industrial; life sciences; agrifood – cleantech e Ict. La serata sarà la tappa conclusiva di un percorso iniziato ad aprile a Pordenone con il lancio del bando, che ha coinvolto ben 442 utenti e 234 progetti, facendone la seconda start cup più frequentata a livello italiano, e proseguita a Udine con la "Notte degli Angeli", la semifinale del 3 luglio, in cui sono stati annunciati i 24 progetti selezionati. Durante la finale di domani, oltre agli 8 vincitori saranno inoltre svelati i nomi dei quattro progetti che accederanno alla finalissima del PniCube - premio nazionale per l’innovazione, in programma a Cosenza il 4 dicembre. Al centro della serata, presentata dalla giornalista Gioia Meloni, la testimonianza di Roberto Siagri, l'imprenditore presidente & ceo di Eurotech, global company con base in Italia e sedi operative in Europa, Nord America e Asia, che opera nella ricerca, nello sviluppo, nella realizzazione e nella commercializzazione di computer miniaturizzati per impieghi speciali e di computer ad elevata capacità di calcolo, che interverrà su come «Anticipare il futuro nelle imprese». La cerimonia di premiazione sarà preceduta alle 16 da un workshop su technology readiness level, una metodologia utile per la valutazione del grado di maturità di una tecnologia, ideata dalla Nasa. L’iniziativa è promossa dall’Università di Trieste e Udine Udine, dalla Sissa dal gruppo giovani imprenditori Confindustria Fvg, da Area Science Park, da Friuli Innovazione, da Innova, dal Polo tecnologico di Pordenone, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone, dalla Fondazione CrTrieste, dala Regione, dalla Federazione delle Banche di Credito del Friuli Venezia Giulia, dal Mediocredito e dalla Banca Popolare di Cividale.