social_top
 
social top right
 
TAB LATERALE
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Flickr
 
titolo

News

 
Prodotti e servizi
11/01/2013
Più credito alle imprese e ai professionisti
Due protocolli sottoscritti dalle Bcc del Fvg con il ConfidiFriuli e il Confidimprese Fvg per favorire l’accesso al credito

Nell’ottica di continuare ad agevolare l'accesso al credito delle piccole e medie imprese e ai liberi professionisti, le Bcc del Friuli Venezia Giulia hanno recentemente sottoscritto due importanti protocolli d’intesa in seguito alla decisone della Provincia di Udine di mettere a disposizione del sistema produttivo del territorio, attraverso gli istituti di credito locali, dei significativi plafond finanziari, con la disponibilità delle garanzie offerte dai ConfidiFriuli (presieduto da Michele Bortolussi) e Confidimprese Fvg (presieduto da Roberto Vicentini).

«Contro la stretta creditizia che mette oggettivamente in difficoltà molte pmi – ha sottolineato Daniele Macorig, vicepresidente della Provincia di Udine, l’ente che ha attivato le risorse finanziarie – sono stati messi in campo dei nuovi strumenti, flessibili, convenienti e agili, per garantire delle linee di finanziamento agevolato alle pmi e ai professionisti del territorio impegnati nel superamento dell’attuale contingenza».

Beneficiari di tali accordi sono le imprese associate ai due Confidi aventi sede legale e/o operativa in Provincia di Udine di qualsiasi settore produttivo, ivi compresi i liberi professionisti, che possono richiedere, per le diverse esigenze aziendali, un mutuo chirografario con garanzia Confidi della durata massima fino al 31.12.2015, d’importo fino a 100 mila euro, con rientri da concordare e con tassi d’interesse particolarmente interessanti.

Inoltre, grazie allo stanziamento di 300 mila euro di Confindustria Udine, le imprese a essa associate potranno beneficiare di un abbattimento dei costi della garanzia.

Per le eventuali necessarie informazioni, le aziende interessate possono rivolgersi agli sportelli territoriali delle Bcc.

protocollo confidi